Con quel che costa la benzina

Con quel che costa la benzina, per fortuna che il Presidente, la Mini Cooper, non me l’ha poi regalata.   Annunci

Napolitano al CERN

Il Presidente Napolitano ha visitato il CERN. Ed ecco che un fedele lettore di questo blog, il dottor A*** T*** (nella foto), ricercatore e cervello in fuga, nello stringere la mano al Simbolo dell’Unità Nazionale, sembra abbia esclamato: “Caro Presidente, ci sarebbe un amico mio… sa, la Mini Cooper blu!”

una bicicletta rossa

Leggo oggi su Repubblica.it: Si chiama ‘Fuoriluogo’ il primo circolo online del Partito democratico (Pd) della Lombardia presentato da Paolo Gentiloni, responsabile comunicazioni del partito. […] “L’iniziativa di costituire un circolo online è partita da un gruppo eterogeneo sia per profilo professionale sia per i rapporti con la politica  e si rivolge ad un pubblico ampio … Continua a leggere

il menestrello (Mariano Apicella)

Caro Apicella, noi sappiamo bene cosa sia l’invidia. Come voi, caro Mariano, anche noi abbiamo cominciato dalla strada, dal marciapiede, e siamo giunti oggi al successo, al meritato successo, lasciatemi dire, non senza orgoglio, che di orgoglio, Apicella caro, son pieni i dossi. Una storia che ci unisce, ci permetterete di dire, e certo i … Continua a leggere

Portobello e Has Fidanken

Caro Aldo Grasso, la televisione italiana ha offerto, in questi anni, inquietanti scenari sociologici a chi, come lei, li abbia voluti osservare. Enzo Tortora, che con tardiva e tragica sorte fu riconosciuto innocente dei crimini che lo portarono in carcere, fu certo il padre di una tradizione televisiva oggi vincente. Portobello fu il vertice cui … Continua a leggere

video-messaggio per il trota

Siccome non ha molto senso scrivere a qualcuno che non sa leggere, ho preparato un video-messaggio per il Trota. Ecco il testo: Caro Renzo, ti scrivo da un paese lontano lontano, che si chiama Giappone. Ti scrivo una letterina come quelle che tu mandi a Babbo Natale. Vorrei chiederti se tu potessi, la prossima volta … Continua a leggere

Caro Gianfranco Fini

Onorevole Presidente, quasi un anno fa le scrissi una lettera che mai prima avrei immaginato di comporre. La spedii dal Giappone, in una busta bianca con un francobollo dorato, poche parole con inchiostro nero su carta di riso. Le volli esprimere la mia solidarietà, onorevole Fini, per lo scontro con il Presidente del Consiglio. Per … Continua a leggere

Alfonso Signorini

Caro Alfonso Signorini, le scrivo da Fukuoka, una città giapponese situata sulla costa settentrionale dell’isola di Kyūshū, e grande pressappoco quanto Milano. Lo dico subito, per onestà: vivo da molto tempo lontano dall’Italia, tra il Giappone e la Svezia, e devo ammettere di non sapere esattamente chi lei sia.  Tuttavia le scrivo, siccome nei giorni scorsi, grazie ad una … Continua a leggere

Sua Maestà

Principe, con la stima ed il rispetto che Vi sono dovuti, mi rivolgo a Voi, Vittorio Emanuele di Savoia, Principe di Napoli.  La nostra amata Nazione vive oggi uno dei momenti più bui nella travagliata storia della Repubblica. Gli italiani, popolo indomito e geniale, di slancio generoso e memoria breve, chiedono oggi chiarezza, serietà e … Continua a leggere

mi scrive un lettore

Caro Riccardo, spiace deluderti, non sono il Ministro della Difesa ne tanto meno il Presidente del Consiglio, ma temo che la tua petizione per avere in dono una mini cooper blu, quantunque meritata ed espressa con gentile sottile ironia(sottile quasi quanto le nanoparticelle a te tanto care)finisca con il restare un pio desiderio. Quella che … Continua a leggere